Tra i primi modelli di saldatura troviamo la saldatura MMA, sigla che sta per manual metallic arc. Si tratta di un tipo di saldatore che funziona attraverso un elettrodo, e più nello specifico, viene creato un arco elettrico tra le parti metalliche che dovranno essere saldate e un elettrodo rivestito in metallo.

E’ proprio l’elettrodo che va a fondersi e a fungere da conduttore tra le due componenti, che così si legano l’una con l’altra. Il fatto di andare ad impiegare un elettrodo e di non avere un grande trasformatore rende questo modello di saldatore un utensile particolarmente compatto, anche molto comodo da portare in giro e quindi da riporre anche nei ripostigli più piccoli. Per le sue caratteristiche specifiche il saldatore MMA è anche l’ideale da utilizzare a livello professionale, ad esempio nelle carrozzerie e nelle officine. Ma in genere può essere tranquillamente impiegato anche da chi è poco esperto per lavoretti fai da te e per il tempo libero. Infatti non è un attrezzo assolutamente complicato, anzi se siete interessati ad acquistare un saldatore ma non volete uno strumento troppo complesso, questo modello è quello che fa per voi.

Inoltre, non contemplando l’ausilio di gas di protezione tale saldatore si può tranquillamente usare all’aperto o anche nei posti chiusi, sarà sufficiente disporre di una presa di corrente. L’unico svantaggio che presenta sono degli elettrodi che tendono a consumarsi rapidamente, cosa che può portare a dover interrompere la saldatura.

Abbiamo anche il modello di saldatura a filo continuo con sistema MIG o MAG. Sono modelli molto utilizzati, MIG sta per “metallic inert gas”, mentre MAG per “metallic active gas”.

Entrambi questi modelli impiegano la stessa tecnica, che è quella della saldatura a filo continuo dove la bobina di filo di metallo rappresenta il metallo di apporto che permette di effettuare la saldatura. In questo tipo di saldatore ci sono diverse componenti specifiche, ossia interruttore di alimentazione, interruttore di regolazione della potenza, il filo, la manopola che permette di regolare la velocità con cui trainare il filo lungo la torcia di saldatura e anche la bombola del gas e torcia.

Per conoscere questo tipo di saldatore o anche capire quale acquistare vi consiglio di consultare il sito https://saldatoremigliore.it/